Sharing mobility: Siemens e On insieme per mobilità urbana del futuro

La sharing mobility è una modalità innovativa che negli ultimi anni si è andata affermando sempre di più sulle strade delle nostre città, che consente di spostarsi più facilmente nelle metropoli grazie alla condivisione di mezzi elettrici tra gli utenti e la presenza di infrastrutture per la ricarica dei veicoli.

Grazie alla collaborazione di Siemens e la startup italiana ON nasce nella città di Roma un nuovo servizio integrato per la mobilità elettrica urbana che ha come obiettivi quelli di:

  • favorire le e-mobility;
  • migliorare la qualità della vita dei cittadini;
  • salvaguardare la salute pubblica;
  • la sostenibilità ambientale in città.

Sharing mobility: le tecnologie connesse

Siemens metterà a disposizione 120 colonnine di ricarica Sicharge AC22 che consentiranno la ricarica di diverse tipologie di veicoli elettrici in città e fornirà la piattaforma basata su cloud per la gestione dell’infrastruttura di ricarica.

Le prime 23 colonnine di ricarica sono già state installate nel centro della capitale romana, le altre saranno implementate nel corso dell’anno.

La startup italiana On ha messo a disposizione un app per mostrare agli utenti dove si trovano i punti di ricarica sulla mappa, la loro disponibilità e il loro stato in tempo reale. In questo modo è possibile avviare il processo di ricarica e accedere ai servizi di pagamento direttamente attraverso la app.

Un progetto di mobilità elettrica che è solo il primo passo verso un approccio innovativo, efficiente e green alla mobilità della capitale italiana.

Sei curioso di saperne di più sulla mobilità elettrica? Scrivici cliccando qui