Aumento bollette luce e gas

Aumenti in bolletta luce e gas: come evitarli?

Dal 1 Aprile 2021 si è registrato un notevole aumento dei prezzi di luce e gas. Il prezzo dell’energia elettrica cresce del 3,8% mentre quello del gas del 3,9%, a discapito delle famiglie italiane e delle imprese, già pesantemente colpite dalla pandemia, che si ritrovano ad affrontare un notevole rincaro delle bollette in periodo davvero complicato dal punto di vista economico.

Ecco come è possibile evitare gli aumenti in bolletta luce e gas:

Tagliare le bollette riducendo i consumi

Per evitare gli aumenti in bolletta di luce e gas puoi cercare di ridurre al minimo la quantità di energia elettrica e di gas naturale utilizzata in casa. In che modo? In questo articolo troverai alcuni semplici consigli da mettere in pratica quotidianamente per poter risparmiare concretamente sulla bolletta luce e gas.

Fotovoltaico e pompa di calore: Superbonus 110%

Se vuoi davvero evitare gli aumenti in bolletta luce e gas, la strada da percorrere è sicuramente quella dell’utilizzo delle energie rinnovabili e grazie al Superbonus 110%  (previsto dal Decreto Rilancio 2020) potrai usufruire della detrazione fiscale al 110% per le spese di riqualificazione sostenute fino al 31 dicembre 2021.
Installando infatti un impianto fotovoltaico con accumulo puoi produrre autonomamente energia elettrica e liberarti dei continui aumenti delle bollette, mentre per il riscaldamento e l’acqua sanitaria puoi optare per la pompa di calore riducendo fortemente i consumi di gas e, se disponi dell’impianto fotovoltaico, potrai alimentarla direttamente con l’energia prodotta dai pannelli solari assicurandoti così un doppio risparmio.

Non sai come ottenere il Superbonus 110%? Scrivici per maggiori informazioni compilando il form che trovi in questa pagina